Cultura europea per una rinascita dell’Europa – Carlo Sconosciuto

 

Résultat de recherche d'images pour "il riformismo contro la paura"

 

Il progresso tecnologico con i suoi diversi strumenti di comunicazione va di pari passo e coincide con un regresso emotivo culturale che,  a mio avviso, altera l’interesse della gente e il loro approccio alle cose, non più curioso e alla ricerca della verità, ma più volto alla ricerca di una immediata risposta ad ogni cosa, ma non sempre la risposta è quella giusta e il tempo che poi si perde a capirlo crea quel vuoto culturale che viviamo oggi, che si riverbera sulle dinamiche politiche.

La velocità della luce dei cambiamenti non permette la riflessione e si diventa quasi degli automi che basano le loro decisione, a volte inconsciamente, su slogan, gli slogan della moderna comunicazione che di per sé sono inespressivi e non lasciano adito ad interpretazioni e valutazioni, ma si impongono quasi come verità che influenzano le nostre decisioni.

La crisi d’identità che i giovani soprattutto possono avere è dovuta proprio a questo e la crisi civile e culturale che stiamo vivendo nel mondo si riflette in una crisi politica che è terreno fertile per la rinascità di movimenti e partiti estremisti.

La responsabilità che ha la politica è tanta ed è compito suo leggere la realtà di oggi e focalizzarsi soprattutto sulla cultura, sul ripristino di un rapporto empatico con i cittadini, essere una guida sincera e capace che non sceglie la scorciatoia di slogan, spot alla Grillo, alla Salvini, etc per convincere e spostare le masse.

Basta trumpismo, grillismo, salvinismo, nutriamo le persone di contenuti.

Detto questo, sono convinto che per salvare l’Europa dal suo stallo, è ora di puntare ancor di più ad un sistema politico europeo, con i suoi vari soggetti partitici.

La base di partenza per ottenere questo è lo sviluppo di quella cultura europea che solo pochi paesi in Europa hanno sviluppato, come ad esempio Lussemburgo, dove ci si sente cittadini europei ed ognuno di noi si arricchisce delle realtà altrui.

Ci sono movimenti che promuovono un vero Stato Federale Europeo,  con partiti europei e le loro “circoscrizioni” federali in tutta Europa.

La cultura europea come motore per la rinascita politica in Europa,  a supporto dell’eliminazione di localismi nazionali che frenano ogni progresso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *